OCCHI DI UN RE

Giuseppe Fortunato: vocals, music, lyrics, guitars, bass, flute, ukulele, programming and mastering

 

Fermati un po’ qui e dimmi cosa vedi di te

giusto un tocco di disordine è il mio lusso che veste di nuovo

sai la mente è come un mixer sa abbassare i volumi dei se

sembra a te che non do retta quello che non vedi non è parte di me

E io colorerò sarà con occhi di un Re

brillerà la mia stella, la riconoscerò è la mia lady

Il tuo c’era una volta ora non ha tracce di me

perde colpi nel disordine l’entropia lei si veste di nuovo

sai la mente è come un freezer sullo zero si scongelano i se

nella morsa la tua stretta quello che non trova è una parte di te

E io colorerò sarà con occhi di un Re

brillerà la mia stella, la riconoscerò ho solo voglia di lei

Bacia i tuoi sogni hanno la luce che spazza via il buio dai giorni

Oh sì i tuoi sogni aspettano te

Baciali i sogni tu sei l’autore, pittore del mondo che ascolti

Oh sì i tuoi sogni… e tu li vedi